NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

NEWS

"La Cina della Nuova Era" - recensione della TV di Stato della RPC

Scritto da PCI Fed. Brescia. Postato in NEWS

da www.china.org

ROMA, 17 gennaio (Xinhua) - Il primo libro sul 19 ° Congresso Nazionale del Partito Comunista Cinese (CPC), scritto in italiano, è stato presentato giovedì in un evento a cui hanno partecipato funzionari dell'Ambasciata cinese in Italia e del Partito Comunista Italiano (PCI).

A coronamento di un anno di lavoro di alcuni esperti italiani di politica cinese, il libro "La Cina della Nuova Era" cerca di analizzare la nuova era cinese attraverso la lente del rapporto del presidente cinese Xi Jinping al 19 ° Congresso nazionale CPC del 2017.

Questo è il primo libro in italiano sl 19 ° Congresso Nazionale CPC, una riflessione interessante per il popolo italiano per conoscere il PCC, ha detto Zheng Xuan, ministro-consigliere dell'Ambasciata cinese in Italia durante un discorso programmatico.

Con il rapporto di Xi come spina dorsale, il libro presenta nove capitoli tematici. Ogni autore ha assunto un aspetto diverso della Nuova Era cinese, che includono , tra gli altri, la politica interna del paese, la diplomazia, la transizione allo sviluppo di alta qualità, la civiltà ecologica e la vitalità rurale.

Il libro include anche una prefazione firmata dall'ambasciatore cinese in Italia Li Ruiyu.

Secondo l'esperto cinese Francesco Maringiò, l'autore principale del libro e responsabile del dipartimento degli affari esteri del PCI, ciò che rende unico il libro è la sua analisi della Cina sulla base del suo particolare sistema politico, al fine di analizzarlo nel modo più obiettivo modo possibile.

"I media e gli studiosi occidentali di solito non hanno la capacità di mettersi nei panni dei responsabili delle decisioni cinesi, quindi cercano di descrivere la Cina ignorando il suo particolare sistema politico, dandoci un'immagine distorta del paese. Per capire la CIna è centrale capire il sistema politico, quindi abbiamo scelto di prenderlo come punto di partenza della nostra analisi ", ha detto Maringiò.

Durante l'evento, esperti e funzionari del PCI hanno anche lodato i risultati sociali ed economici della Cina e apprezzato il ruolo cruciale svolto dal CPC nello sviluppo della Cina.

"La storia non può essere misurata in anni o secoli, ma può essere misurata in trasformazioni, e la trasformazione cinese è il processo di trasformazione sociale più importante nella storia del mondo", ha dichiarato Andrea Catone, caporedattore dell'associazione culturale Marx21.

"Ciò è stato possibile anche a causa della qualità dei leader politici cinesi, che hanno sempre superato le contraddizioni in modo corretto", ha aggiunto Catone.

Bruno Steri, membro della Segreteria Nazionale dell'PCI, ha affermato che il libro è utile per contrastare quelle voci che parlano con pregiudizio nei confronti della Cina.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna